Passa ai contenuti principali

il mondo delle APP per fitness e benessere personale

Il mondo delle APP per Mobile ha trasformato in soli tre anni tutti gli ambiti di vita e di lavoro, mercati e settori merceologici. Le APP sono cresciute in modo esponenziale in tutti i settori e anche quelli nei quali la crescita è stata inferiore sono stati rivoluzionati dall'arrivo di applicazioni che hanno cambiato tutto.
 Un esempio sututti, il mercato della salute e del benessere personale (fitness).
APP per fitness e benessere personale, un boom previsto!
Il mercato delle APP per la salute, il benessere personale e la fitness cresceva nel 2013 del 29%, rispetto ad una crescita media delle applicazioni Mobile del 115%. Nel 2014 lo scenario è cambiato e e prospettive migliorate. A quasi metà anno la crescita si sta attestando al di sopra del 60% e continua ad aumentare. Flurry ha monitorato l'andamento di 6800 applicazioni per iPhone e iPad catalogate nella sezione della fitness e della salute evidenziando una crescita del 62% ma soprattutto un trend di crescita molto maggiore rispetto a quello manifestato da altre tiplogie di applicazioni.
I fattori che stanno contribuendo alla crescita sono molteplici: la disposnibilità di un numero maggiore di accessori, il numero crescente di applicazioni in essi disponibili per un utilizzo quotidiano, l'innovazione continua a livello applicativo e l'integrazione tra ambienti applicativi diversi, ad esempio con i social network http://www.flurry.com/blog/flurry-insights/health-and-fitness-apps-finally-take-fueled-fitness-fanatics#.VDvIOldWgSl

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Intelligenza artificiale : arrivano i chatbot nel wellness

Intorno al “fenomeno chatbot” stanno nascendo ogni giorno nuovi servizi e nuove imprese.  Il via ufficiale alla corsa ai chatbot l’ha dato Mark Zuckerberg lo scorso 12 aprile quando, in occasione della conferenza a San Francisco dedicata agli sviluppatori, ha presentato i chatbot per Messenger, ovvero i programmi software che utilizzano il servizio di messaggistica di FB quale interfaccia attraverso la quale eseguire un numero determinato e circostanziato di compiti, dal fissare un incontro a dare notizie sul meteo.
Cosa è un bot? Con la parola “bot”, abbreviazione di “robot”, in informatica si intende un programma che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione con le macchine usate dagli esseri umani. In pratica sono programmi informatici che “parlano” come gli esseri umani. Siri e Cortana, gli assistenti personali messi a disposizione rispettivamente da Apple e Microsoft.
Nell’ambito del customer service, le chatbot utilizzano il potere crescente dell’intelligenza arti…