Passa ai contenuti principali

Allenamento libero e poca tecnologia ecco la tendenza del fitness 2014

La tecnologia avanza e con essa ci teniamo al passo e anche la nostra vita tiene il passo della tecnologia, non sembra essere però così per quanto riguarda l’esercizio fisico.
Secondo Donna Cyrus, vice presidente di Crunch Fitness, rivela che l’attività di fitness e i loro appassionati, stanno tornando agli allenamenti di un tempo, basati principalmente su poche attrezzature e allenamento libero.Secondo le ultime statistiche infatti, si utilizzerebberò meglio 30 minuti del tempo da dedicare al fitness e all’esercizio fisico, attraverso attività libera con attrezzature non per forza tecnologicamente avanzate, come risulta essere per lo standard della maggior parte degli atleti.
Coadiuvati anche da un sondaggio dell’American College of Sports Medicine, questa sarà la tendenza del fitness per il prossimo 2014, gli atleti e gli appassionati sembra stiano tornando alle origini, queste le parole del dott. Walter Thompson.

Evidentemente dovuto anche al periodo di crisi, anche chi vuole tenersi in forma gioca su fattori più semplici ed allenamenti meno costosi e meno avanzati tecnologicamente, un ritorno alle origini dettato anche da basi economiche dunque.

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Intelligenza artificiale : arrivano i chatbot nel wellness

Intorno al “fenomeno chatbot” stanno nascendo ogni giorno nuovi servizi e nuove imprese.  Il via ufficiale alla corsa ai chatbot l’ha dato Mark Zuckerberg lo scorso 12 aprile quando, in occasione della conferenza a San Francisco dedicata agli sviluppatori, ha presentato i chatbot per Messenger, ovvero i programmi software che utilizzano il servizio di messaggistica di FB quale interfaccia attraverso la quale eseguire un numero determinato e circostanziato di compiti, dal fissare un incontro a dare notizie sul meteo.
Cosa è un bot? Con la parola “bot”, abbreviazione di “robot”, in informatica si intende un programma che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione con le macchine usate dagli esseri umani. In pratica sono programmi informatici che “parlano” come gli esseri umani. Siri e Cortana, gli assistenti personali messi a disposizione rispettivamente da Apple e Microsoft.
Nell’ambito del customer service, le chatbot utilizzano il potere crescente dell’intelligenza arti…