Passa ai contenuti principali

Landing Page, il miglior alleato per un servizio newsletter profilato o per un servizio di Lead Generation.

Ogni azione Mail, ogni attività pay per click, ogni forma pubblicitaria all’interno ad esempio di un social network, deve generare click e presa interesse.
Trasferire un potenziale cliente direttamente nel vostro sito web è un grosso rischio, non dovete dargli modo di “perdere tempo” nelle varie pagine, nei vari contenuti del sito.
Un’azione scaturita da un click, è una forma di impulso allo shopping e come tale va gestito in poco tempo, prima che l’interesse sfumi e si perda l’opportunità di convertire questo contatto in un prospect.
Come fare quindi? Semplicissimo, basta sfruttare l’enorme potenzialità di una Landing Page.
La Landing Page è una semplice pagina web che racchiude tutte le informazioni che l’utente che ha sviluppato il click sulla campagna newsletter, per esempio, si aspetta di trovare. Lo scopo della Landing Page è unicamente quello di convertire un semplice click in un’azione, sia questa una telefonata, sia questa, preferibilmente, la compilazione di un form di richiesta contatto.
Non esisterebbero azioni di Lead Generation e campagne DEM di invio newsletter profilato se non si sfruttassero le potenzialità di una Landing Page.

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Intelligenza artificiale : arrivano i chatbot nel wellness

Intorno al “fenomeno chatbot” stanno nascendo ogni giorno nuovi servizi e nuove imprese.  Il via ufficiale alla corsa ai chatbot l’ha dato Mark Zuckerberg lo scorso 12 aprile quando, in occasione della conferenza a San Francisco dedicata agli sviluppatori, ha presentato i chatbot per Messenger, ovvero i programmi software che utilizzano il servizio di messaggistica di FB quale interfaccia attraverso la quale eseguire un numero determinato e circostanziato di compiti, dal fissare un incontro a dare notizie sul meteo.
Cosa è un bot? Con la parola “bot”, abbreviazione di “robot”, in informatica si intende un programma che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione con le macchine usate dagli esseri umani. In pratica sono programmi informatici che “parlano” come gli esseri umani. Siri e Cortana, gli assistenti personali messi a disposizione rispettivamente da Apple e Microsoft.
Nell’ambito del customer service, le chatbot utilizzano il potere crescente dell’intelligenza arti…