Passa ai contenuti principali

Marketing automation per centri fitness : utilizzare strategie di lead generation e lead nurturing

Ogni impresa si impegna ogni giorno per orientare risorse, processi di lavoro e tecnologie con l’obiettivo di incrementare i profitti e stimolare la crescita ed è in un simile contesto che è nato e si è sviluppato il marketing automation. Non è facile trovare una definizione precisa: alcuni lo confondono con un banale piano di email marketing, altri ritengono sia solo una costosa tecnologia per automatizzare comunicazioni spam, altri, forse più correttamente, lo mettono in relazione con il concetto di software-servizio.
Il marketing automation è la tecnologia che consente alle aziende di ottimizzare, automatizzare e misurare obiettivi di marketing e i workflow incrementando l’efficienza operativa e la crescita dei profitti.

In generale, si parla di marketing automation ogni volta che si è in presenza di una piattaforma sotware in grado di pianificare, gestire e ottimizzare i flussi di lavoro per una vasta gamma di attività e comunicazioni: dall’email marketing allo sviluppo di landing page, dal lead generation al Social Marketing, dal lead nurturing al monitoraggio Analytics. In altre parole, si tratta di un approccio integrato basato sull’automazione dei processi per generare, allevare e convertire i lead in clienti acquisiti: per le aziende del fitness ciò si traduce soprattutto nella gestione del ciclo di vita di un lead. Qualcosa di decisamente più vasto e complesso rispetto ad una piattaforma CRM perché non orientato semplicemente al tracciamento e alla gestione di contatti né focalizzato alla mera vendita e – al tempo stesso – qualcosa di decisamente più specifico e più funzionale in termini di engagement rispetto all’approccio inbound marketing.
L’obiettivo principale del marketing automation è sviluppare relazioni solide tra le aziende e la propria audience di riferimento mediante comunicazioni automatizzate in grado di incentivare il dialogo e indurre gli utenti/lead potenziali a compiere azioni rilevanti. Non solo: una piattaforma efficace di marketing automation deve essere in grado di integrare le strategie di lead generation e di brand awareness messe in atto tanto dai Social quanto dal Content Marketing. In questo modo è possibile non solo stimolare il coinvolgimento dei clienti e dei prospect ma anche educare il proprio mercato di riferimento rispetto alla visione aziendale e soprattutto ai prodotti e servizi offerti.
 http://www.insidemarketing.it/alla-scoperta-del-marketing-automation_2911/

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti