Passa ai contenuti principali

Corporate blog e google Places : due aspetti fondamentali del sito


La partita più importante per la conquista di nuovi clienti si gioca sul web e se sarai in grado di dare agli utenti tutto quello che cercano sarai sicuramente premiato!

Per distinguersi dai concorrenti è fondamentale essere presenti online, anche se il tuo business è prettamente locale. È probabile infatti che i tuoi potenziali clienti – prima di venirti a trovare – si facciano prima un giro in rete per capire cosa si dice di te (per analizzare eventuali commenti positivi o negativi postati sui social network o sui siti dedicati), per trovare delle promozioni o dei buoni-sconto, cercheranno fotografie o filmati per capire come sono le tue strutture e infine localizzeranno la tua attività su Google Maps per capire quanto dista la palestra dal loro ufficio o dalla loro abitazione.
 
La stessa cosa – con ogni probabilità – la faranno con i tuoi competitor e poi tireranno le somme e decideranno di visitare una solo delle palestre trovate online. Morale? La partita più importante per la conquista di nuovi clienti si gioca sul web e se sarai in grado di dare agli utenti tutto quello che cercano sarai sicuramente premiato!

Il passo seguente è la creazione di un corporate blog, ovvero un blog aziendale, legato alle attività della palestra: qui potranno essere pubblicate le offerte, le novità e gli appuntamenti che nel tempo deciderai di promuovere online.
A questo punto – per promuovere una palestra sul web – è necessario creare una presenza sui principali social network, o almeno quelli più adatti, come Facebook (consultato dalla maggior parte degli utenti), Twitter, Linkedin e Pinterest ma è consigliabile creare un profilo anche su Google Places, in modo da indicare a Google dove si trova la tua palestra e renderla visibile e reperibile anche dalle mappe.

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti