Passa ai contenuti principali

Urban Fitness, un nuovo modo di mantenersi in forma

Arrivato in Italia da poco, l'Urban Fitness sta iniziando a trovare consensi e diffusione in diverse palestre e strutture sportive.
La chiave primaria del successo di questa nuova specialità è il poco tempo da far combaciare con la necessità e la voglia di mantenersi in forma e non consta di nuovi esercizi ma di un approccio tecnologico al controllo dell'attività muscolare e cardiaca tramite strumentazione specifica.

Il METODO Urban Fitness EMS  è un modo innovativo di concepire l’allenamento in palestra. In 20 minuti di lavoro è come fare 4 ore di palestra.
E’ una tecnica che si basa sull’utilizzo di un dispositivo tecnologico la cui funzione è stimolare più di 300 muscoli in modo indotto attraverso elettrodi controllati da uno specifico software informatico. Tutti i vari programmi di allenamento sono scelti e supervisionati dagli Urban Fitness Personal Trainers, Laureati in Scienze Motorie formati e qualificati sulla tecnologia EMS per garantire il massimo risultato sui clienti di ogni singolo centro.
Si basa, quindi, su un protocollo di esercizi fisici che unisce la qualità dell’attività fisica con la funzionalità e l’efficacia della nuova tecnologia EMS (Electrical Muscle Stimolation).
Se si ha semplicemente bisogno di tonificare e rassodare, non serve un'alta frequenza di sedute ma sono sufficienti una o due volte a settimana; se invece si vuole andare a sviluppare la muscolatura è necessario intensificare gli allenamenti: minimo due sino a quattro settimanali. Già dopo un mese si hanno effetti visibili su gambe, glutei e addome, lentamente si arriva anche ad ottenere una completa tonificazione di tutto il corpo, schiena e braccia incluse.

Urban Fitness è il franchising del futuro e si rivolge a:
  • Imprenditori anche senza esperienza nel settore
  • Personal Trainers
  • Manager interessati all’Autoimpiego
  • Titolari di centri fitness e/o operatori del settore
  • Imprenditori nel settore benessere (centri estetici/spa)
  • Farmacisti e/o Medici (es. fisioterapisti, dietisti)
 Dati statistici ufficiali segnalano che sono circa 40 milioni gli italiani che praticano più o meno Regolarmente l’attività sportiva e quasi 11 milioni quelli che spendono o si dichiarano pronti a spendere fino a 1.200 euro all’anno per prodotti e servizi per il proprio benessere fisico. Si parla di almeno 15.000.000 di persone che nel nostro paese soffrono di mal di schiena.
Inoltre, i problemi di sovrappeso e obesità stanno seguendo una linea crescente colpendo circa il 45% della fascia maggiorenne. Tutto ciò garantisce un mercato potenziale, attuale e prospettico, di assoluta rilevanza.
http://www.infofranchising.it/urban-fitness-franchising/

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti