Passa ai contenuti principali

La Customer Journey nel processo di acquisto del servizio fitness

Oggi si parla moltissimo di Customer Journey, ovvero il percorso cognitivo che porta l’utente attraverso diversi canali all’acquisto di un prodotto o di un servizio.
Una efficace customer journey prevede un approccio omnicanale tra l’online e l’offline, coadiuvato da una vera e propria mappatura dei punti di contatto tra essi.


I principali strumenti per mappare il customer journey, dal mobile landing page al mobile storytelling e mobile-friendly email marketing, consentono di  analizzare le interazioni degli utenti e misurarle in ottica temporale attribuendo punteggi basati sul comportamento e sui dati acquisiti nelle diverse esperienze di contatto. Personalizzare i messaggi, lavorare sulla user experience e aumentare l’efficacia delle interazioni con il cliente attraverso il mobile, significa instaurare un rapporto costante con gli utenti, che oggi usano i propri device come primo strumento di contatto e di acquisto.

Tutto ciò permette di avere il controllo praticamente totale in termini di marketing sull’utente, e di seguire passo dopo passo il percorso che lo porta all’acquisto e alla successiva fidelizzazione.
Questo approccio permette quindi di colmare dei gap importanti. Per fare un esempio, molti centri fitness  hanno un call center, ma pochi di essi utilizzano sistemi per monitorare le telefonate e il tracciamento di esse attraverso CRM come strategia di integrazione tra le attività online e quelle offline. Ciò costituirebbe una soluzione per rivelare le mancate opportunità per migliorare la customer experience e quindi il tasso di successo delle iniziative di marketing.

 http://www.tsw.it/digital-marketing/analytics/oltre-il-digitale-analizzare-il-customer-journey-omnicanale/

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti