Passa ai contenuti principali

Facebook Marketing vincente

Pensate che la qualità di una Pagina Facebook si misuri dal numero di Fan? Forse è il caso di rivedere qualcosa nella vostra strategia.
Facebook Insights
Insights è lo strumento di Facebook che aiuta a scoprire il comportamento degli utenti sulle pagine aziendali. La funzione, rinnovata di recente, introduce miglioramenti nella conoscenza delle principali metriche e aiuta a realizzare pagine fruibili e interessanti. Ai dati si accede dalla voce "Dai un'occhiata ai nuovi Insight..." visibile sul Pannello di Amministrazione delle Fan Page. Oltre alla Panoramica è possibile selezionare i dati relativi a: Pagina, Post, Persone. Tra le novità più interessanti c'è il dato "Persone che parlano di questo argomento". Nella nuova versione la metrica è stata suddivisa in:
  • persone coinvolte, ovvero il numero di singole persone che hanno cliccato, selezionato "Mi piace", commentato o condiviso i tuoi post, e altre attività relative alla Pagina, come menzioni, registrazioni;
  • pubblicazione di post di altri sulla tua Pagina.
Conoscere quante "Persone che parlano di questo argomento" aiuta a comprendere la bontà del lavoro sui contenuti di una pagina (Content Curation) anche grazie al cosiddetto "Page engagement rate" (da engage = coinvolgimento è il tasso di coinvolgimento della pagina).
Fate un rapido test
Dividete il numero di "Persone che ne parlano" per il numero di fan della pagina e moltiplicate per 100 (i dati sono disponibili sulla dashboard, appena in basso all'immagine principale presente sulla pagina). Otterrete un valore percentuale. In media in Italia, oscilla intorno all'8%. Se la capacità di ingaggio della vostra pagina è inferiore, aumentare il valore delle interazioni con i fan dovrebbe diventare la vostra priorità. http://www.thedigitalbox.net/archivionewsletter/newsletter-7.php

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Intelligenza artificiale : arrivano i chatbot nel wellness

Intorno al “fenomeno chatbot” stanno nascendo ogni giorno nuovi servizi e nuove imprese.  Il via ufficiale alla corsa ai chatbot l’ha dato Mark Zuckerberg lo scorso 12 aprile quando, in occasione della conferenza a San Francisco dedicata agli sviluppatori, ha presentato i chatbot per Messenger, ovvero i programmi software che utilizzano il servizio di messaggistica di FB quale interfaccia attraverso la quale eseguire un numero determinato e circostanziato di compiti, dal fissare un incontro a dare notizie sul meteo.
Cosa è un bot? Con la parola “bot”, abbreviazione di “robot”, in informatica si intende un programma che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione con le macchine usate dagli esseri umani. In pratica sono programmi informatici che “parlano” come gli esseri umani. Siri e Cortana, gli assistenti personali messi a disposizione rispettivamente da Apple e Microsoft.
Nell’ambito del customer service, le chatbot utilizzano il potere crescente dell’intelligenza arti…