Passa ai contenuti principali

il valore del cliente nei centri wellness:costruire valore nel tempo

Molti centri sportivi, palestre,piscine ,sono orientate in questo momento di crisi economica ad abbassare i prezzi degli abbonamenti pur di mantenere una quota dimercato, a discapito della gestione e della qualità del servizio: prezzi più bassi equivale a minori entrate quindi minori investimenti in relazione allla qualita delle strutture e dei servizi.
in realtà acquisire un cliente è oggi un vero lavoro, un costo continuo che deve essere visto come un investimento per la crescita del centro.se fidelizzare i clienti è la priorità in qualsiasi contesto, crescere in nuova clientela vuol dire prendere nuovi target e a questo punto forse è il caso che invece di abbassare annuali a 20 euro al mese ,ci si accorga che il valore del cliente non è nell'immediato ma cresce con il tempo pertanto accorciare la lunghezza degli abbonamenti rendodoli più vendibili ma mantenendo un valore mese adeguato al servizio e lavorare sul ciclo di vita del cliente che nel tempo ci puo' dare molto ,moltissimo intermini di valore per il centro.

Post popolari in questo blog

Inbound marketing per vendere benessere :cambia il comportamento di acquisto, occorre attrarre i clenti

Inbound marketing per il tuo centro fitness :sei pronto?

Intelligenza artificiale : arrivano i chatbot nel wellness

Intorno al “fenomeno chatbot” stanno nascendo ogni giorno nuovi servizi e nuove imprese.  Il via ufficiale alla corsa ai chatbot l’ha dato Mark Zuckerberg lo scorso 12 aprile quando, in occasione della conferenza a San Francisco dedicata agli sviluppatori, ha presentato i chatbot per Messenger, ovvero i programmi software che utilizzano il servizio di messaggistica di FB quale interfaccia attraverso la quale eseguire un numero determinato e circostanziato di compiti, dal fissare un incontro a dare notizie sul meteo.
Cosa è un bot? Con la parola “bot”, abbreviazione di “robot”, in informatica si intende un programma che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione con le macchine usate dagli esseri umani. In pratica sono programmi informatici che “parlano” come gli esseri umani. Siri e Cortana, gli assistenti personali messi a disposizione rispettivamente da Apple e Microsoft.
Nell’ambito del customer service, le chatbot utilizzano il potere crescente dell’intelligenza arti…